Comune di Joppolo Giancaxio
Comune di Joppolo Giancaxio
Comune
Freccia biancaSindaco
Freccia biancaSegretario comunale
Freccia biancaGiunta Comunale
Freccia biancaConsiglio Comunale
Freccia biancaAttivitĂ  del Consiglio e delle Commissioni (Art. 21 Bis, L.R. 30/2000 e successive modifiche)
Freccia biancaStatuto Comunale
Freccia biancaRegolamenti
Freccia biancaEstratto Atti PubblicitĂ  Notizia (Art. 18, L.R. 22/2008 e successive modifiche)
Freccia biancaElezioni
Freccia biancaComunicati Stampa
Freccia biancaAnticorruzione
Partecipazione
Freccia biancaBilancio partecipativo
Uffici comunali
Freccia biancaURP
Freccia biancaSegreteria comunale
Servizi
Freccia biancaAlbo pretorio on-line
Freccia biancaSUAP
Freccia biancaAlle imprese
Freccia biancaAi cittadini
Freccia biancaAlle famiglie
Archivio atti
Freccia biancaConsultazione atti
Freccia biancaBandi di gara
Tributi
Freccia biancaTassa Rifiuti
UtilitĂ 
Freccia biancaElenco Siti tematici
Freccia biancaNumeri Utili
Freccia biancaArea riservata

In marcia per Ricordare: per dire alla mafia

Servizio Civile Nazionale


Sei in: Home

Servizio Civile Nazionale


Cos' è il Servizio Civile Nazionale (SCN)

 

Servizio civile nazionale Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64, - che dal 1° gennaio 2005 si s volge su base esclusivamente volontaria - è un modo di difendere la patria, il cui "dovere" è sancito dall'articolo 52 della Costituzione; una difesa che non deve essere riferita al territorio dello Stato e alla tutela dei suoi confini esterni, quanto alla condivisione di valori comuni e fondanti l'ordinamento democratico.

E' la opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale. Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.
Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un'esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica.

Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.

Occasione per i giovani
I giovani, di età compresa tra i 18 e 28 anni, di cittadinanza italiana, interessati al Servizio civile volontario possono partecipare ai bandi di selezione dei volontari presentando, entro la data di scadenza prevista dal bando, la domanda di partecipazione.

La domanda di partecipazione, in carta semplice, è indirizzata all'Ente che ha proposto il progetto, è redatta utilizzando il modello allegato al bando, deve contenere l'indicazione del progetto prescelto ed essere corredata, ove possibile, di titoli di studio, titoli professionali, documenti attestanti esperienze lavorative svolte.
E' ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.

L'ente sceglie, tra i profili delle candidature presentate, quelli più adeguati alle attività operative previste dal progetto. I candidati selezionati vengono inclusi in una graduatoria provvisoria che diventa definitiva dopo la verifica dei requisiti previsti dal bando. Successivamente l'UNSC con proprio provvedimento dispone l'avvio al servizio dei volontari, specificando la data di inizio del servizio e le condizioni generali di partecipazione al progetto

Comune di Joppolo Giancaxio
Bando per il progetto "AMBIENTE JOPPOLO'"
 

È indetto un bando per la selezione di n.1.153 volontari, da avviare al servizio nell’anno 2018 nei progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” - PON IOG –di cui all’Allegato 1, approvati dal Dipartimento.
I giovani devono essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani”, aver sottoscritto il Patto di servizio ed essere stati “presi in carico” dal Centro per l’impiego (di seguito CPI) e/o Servizio competente.

 
CHI PUO' PARTECIPARE
 
Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:
  1. essere cittadini italiani;
  2. essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea regolarmente residenti in Italia;
  3. essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  4. essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani” (da effettuarsi sul sito internet www.garanziagiovani.gov.it), aver firmato il Patto di Servizio ed essere stati “presi in carico” dal CPI e/o Servizio competente;
  5. non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
  6. essere disoccupati ai sensi dell’articolo 19 del decreto legislativo 150/2015 del 14 settembre 2015 e successive modifiche e integrazioni;
  7. non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);
  8. non essere inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
  9. non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare, in quanto misura formativa.

 
COME PRESENTARE LA DOMANDA

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale da scegliere tra quelli inseriti nel presente bando. La domanda di partecipazione, che deve essere presentata previa iscrizione al Programma Garanzia Giovani, firma del Patto di Servizio e “presa in carico” da parte del CPI e/o Servizio competente, deve essere indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto e deve pervenite allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 20 luglio 2018. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  •  redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni in calce al modello stesso ed avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere; - accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti;
  • corredata da copia del Patto di servizio, esclusivamente relativo alla misura Garanzia Giovani, sottoscritto dall’interessato e da altra documentazione attestante la presa in carico da parte del il CPI e/o Servizio competente.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  2.  a mezzo “raccomandata A/R”;
  3. mediante consegna a mano.

 

L’ente scrivente ha avuto approvato il progetto dal titolo : AMBIENTE JOPPOLO per n. 12

Volontari in area: C Ambiente, 04 Salvaguardia e tutela di Parchi e oasi naturalistiche e 05 Salvaguardia, tutela e incremento del patrimonio forestale .
Sede: Joppolo Giancaxio (AG)

Nota Bene
Si consiglia a tutti i candidati di consultare con attenzione l’intero Bando sul sito del Servizio Civile, www.serviziocivile.gov.it per averne piena conoscenza.

SERVIZIO CIVILE

Anno 2015

Bando Regione Sicilia 
Scegli il tuo Ente
Domanda di ammissione 
Dichiarazione titoliI
Progetto  L'AQUILONE
Progetto GREEN ME
Elenco Candidati 
Graduatoria

Anno 2017

Bando Regione Sicilia
Domanda di ammissione
Dichirazione titoli
Progetto AMBIENTE PIU'
Avviso
Graduatoria bando

 


ALBO PRETORIO ON LINE

Albo Pretorio on line

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Amministrazione Trasparente

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Amministrazione Trasparente
Avviso a tutti i fornitori